2 VIGILI PRESIDIERANNO LE SPIAGGE TUTTA L’ESTATE

Una coppia di agenti per presidiare, per tutta l’estate, la zona del lungomare e tenere alla larga ladri e borseggiatori

TRAPANI. «Adesso ci sentiamo più protetti. La presenza degli agenti della polizia municipale è rassicurante e soprattutto terrà alla larga i malintenzionati, scongiurando brutte sorprese per i bagnanti». Un coro unanime sul lungomare Dante Alighieri dove da, ieri mattina, è entrato in servizio il «Vigile di spiaggia». In coppia, polo, pantaloncini e cappellino, gli agenti della Municipale, per tutta la stagione estiva, presidieranno gli arenili, in particolare quelli più affollati, per tenere alla larga ladri e borseggiatori pronti a colpire, una volta individuata la vittima designata. In più di una circostanza, infatti, in passato, nelle spiagge trapanesi si sono verificati furti di cellulari, biciclette, marsupi, portafogli ed effetti personali.

Da qui, pertanto, l’idea del sindaco Vito Damiano, sposata dal comandante della polizia municipale Biagio De Lio, di realizzare un servizio sulle spiagge con l’obiettivo di tutelare i bagnanti. «E’ una bella iniziativa – afferma Luigi Reina – In mare il pericolo è sempre in agguato e i vigili urbani, pertanto, sono il nostro punto di riferimento. Adesso sappiamo a chi rivolgersi in casi di situazioni di emergenza».

Fonte. www.gds.it

 

Scrivi il tuo commento