A Trapani garantita l’assistenza agli alunni disabili

TRAPANI. Il Comune di Trapani, guidato dal commissario Francesco Messineo, “brucia” i tempi e procede in anticipo all’aggiudicazione della gara d’appalto per garantire l’assistenza igienico-personale agli alunni che frequentano le scuole del territorio del capoluogo e che sono disabili.

Gli Uffici competenti di Palazzo D’Alì, tramite l’apposita commissione che era stata nominata precedentemente per procedere all’apertura delle buste presentate dalle ditte che hanno partecipato alla gara ed alla conseguente assegnazione da dare a ciascuna delle aziende, hanno portato a termine il complesso iter amministrativo.

La commissione, presieduta dalla dirigente Vincenza Canale e composta da Guido Ottaviano dell’Urega e da Vincenzo Sorce, esperto dello stesso Ufficio regionale di gare ed appalti, ha esaminato le offerte presentate dalle varie ditte. Sono state complessivamente sei le imprese che hanno preso parte alla gara d’appalto. Al termine delle operazioni è risultato che due delle ditte e precisamente la Cooperativa “Badia Grande” e la cooperativa “Amanthea” hanno riportato lo stesso punteggio e precisamente 63,50 punti ciascuno.

Fonte : http://trapani.gds.it

 

Scrivi il tuo commento