DISAGI E POLEMICHE

Sono riusciti a lasciare il porto di Trapani solo dopo cinque ore di attesa i tanti passeggeri che questa mattina dopo aver atteso per un’ora a bordo del traghetto Vesta della “Caronte & Tourist” sono stati avvisati dal personale di bordo della cancellazione delle corse per raggiungere l’isola egadina a causa di un’avaria. Caos e tensione in banchina. Per placare gli animi è stato necessario l’intervento di una volante della polizia e dei militari delle fiamme gialle. Attorno alle 12, la situazione è rientrata. Tutti i passeggeri sono stati fatti imbarcare a bordo della Caronte. Dalla società, precisano che tutto il personale di bordo ha garantito assistenza ai tanti passeggeri rimasti bloccati e che la compagnia si è subito mobilitata per sostituire la nave garantendo così ai numerosi passeggeri di raggiungere Favignana. Non sembra essere un buon momento per i collegamenti da Trapani alle isole. Ieri sera, un passeggero a bordo del Pietro Novelli in viaggio verso Pantelleria, attraverso il suo profilo facebook denunciava la presenza di blatte a bordo del traghetto. Ad intervenire sulla questione, questa mattina il circolo del Partito Democratico dell’Isola che ha chiesto alla compagnia di navigazione “un tempestivo intervento di bonifica”. Della questione è stata interessata anche la direzione generale dell’ASP Trapani alla quale viene richiesto di eseguire le opportune verifiche, anche al fine di garantire le necessarie condizioni igienico sanitarie ai tanti passeggeri che in questo periodo usufruiscono del traghetto per raggiungere Pantelleria.

Pamela Giacomarro

Fonte : http://www.telesud3.com

 

Scrivi il tuo commento