EBOLA, L’ASP AVVIA CORSO DI FORMAZIONE

Ha presso il via alla Cittadella della Salute il corso di formazione organizzato dall’Azienda sanitaria provinciale di Trapani “Piano di gestione dei casi sospetti di malattia da virus ebola e dei contatti nel territorio dell’ASP”.

Il progetto formativo,  previsto dal “Piano malattia da Virus Ebola – Implementazione sorveglianza e Case management” adottato dall’assessorato regionale alla Salute,  si svolge nell’ambito dell’area formativa “Sicurezza dei lavoratori e dei pazienti”, ed  è coordinato  da Francesco Di Gregorio, capo dipartimento prevenzione dell’ASP ed Event manager agli sbarchi dei migranti, mentre il responsabile scientifico è Vincenzo Portelli, direttore  dell’unità operativa Malattie infettive dell’ASP.

Il corso, organizzato da Antonella La Commare, responsabile dell’unità operativa Formazione dell’ASP, è stato aperto dal direttore generale dell’azienda Fabrizio De Nicola. “Dobbiamo formare gli operatori addetti alla gestione di una possibile emergenza da ebola – ha detto De Nicola – che sappiano individuare e gestire prontamente il caso sospetto o solo probabile, adottare le precauzioni previste, escludere il rischio di contagio, senza creare  preoccupazioni e prevenendo inutili allarmismi. Si tratta in ogni caso di trasformare una emergenza in una occasione culturale”

Rivolto prioritariamente al personale medico e infermieristico dell’ASP in servizio presso le unità operative di Pronto soccorso e  Anestesia e rianimazione, nonché ai medici dell’emergenza territoriale, rientra nell’attività formativa obbligatoria. I nominativi dei partecipanti sono stati individuati dai Direttori Sanitari dei presidi ospedalieri del territorio.

Fonte: www.telesud3.it

 

Scrivi il tuo commento