Favignana e Lampedusa: le mete più visitate del turismo italiano

Quest’anno il 71% dei viaggiatori italiani aspetta le vacanze estive per raggiungere destinazioni di mare e le piccole isole del Bel Paese rappresentano la scelta ideale per chi cerca spiagge da sogno lontano da tutto e tuffarsi in acque cristalline. Grazie alle  analisi di dati, realizzati da un noto brand del mondo delle vacanze, 2 località Siciliane si pongono nella top Five del turismo delle isole ITALIANE, Lampedusa al IV posto e la nostra vicina Favignana al V.

Favignana: la prima delle isole Egadi raggiungibile con traghetti e aliscafi da Trapani, da cui dista meno di 10 km. È un lembo di terra di appena 19 km quadrati, caratterizzato da due zone pianeggianti divise da una dorsale montuosa: questa conformazione particolare conferisce all’isola la forma di farfalla adagiata sul mare, come la definì il pittore Salvatore Fiume.

Favignana ha coste frastagliate ricche di cavità e grotte, ammirabili al meglio con un giro in barca intorno all’isola. Oltre alle spettacolari cale rocciose e alle spiagge sabbiose, l’ex stabilimento della tonnara è sicuramente da non perdere. Da dimenticare è invece la macchina: l’isola di Favignana è facilmente percorribile a piedi, in autobus oppure in bicicletta.

Lampedusa. Ospitata dall’arcipelago delle Pelagie, sebbene appartenga alla provincia di Agrigento, rientra geologicamente nel continente africano: qui è possibile godersi il caldo anche quando altrove iniziano a farsi sentire le temperature autunnali, concedendosi tuffi e bagni in un mare spettacolare. La baia che ospita la Spiaggia dei Conigli e l’isolotto che le sta di fronte è un luogo paradisiaco, una perla per la tintarella, nuotate e immersioni. Tra un tramonto ad Albero Sole, il punto più alto dell’isola, e un giro dell’isola in barca, la cucina a base di pesce locale saprà deliziare anche i palati più esigenti.

 

Fonte: http://www.trapanioggi.it

Scrivi il tuo commento