Furto di cavi di rame, l’Università di Trapani rimane al buio

TRAPANI. Approfittando delle ore notturne, ladri di rame hanno messo a segno un colpo importante presso il Polo Universitario al lungomare Dante Aligheri.

Nella notte tra lunedì e martedì i ladri di oro rosso hanno rubato metri e metri di cavi elettrici in rame. Il danno si stima intorno ai 4.000 € per l’Università e 3.000 € per l’illuminazione nel parcheggio, area condivisa tra la sede universitaria e il teatro Tito Marrone, di competenza regionale, che veste in condizioni fatiscenti Gli uffici del Polo sono rimasti aperti nonostante il guasto alla rete elettrica abbia portato all’assenza di luce e acqua. Fortunatamente questo è il periodo più tranquillo dal punto di vista universitario infatti non erano previste nè lezioni nè esami.

Fonte : http://trapani.gds.it

Scrivi il tuo commento