GIOVEDI’ SANTO A MARSALA : PROCESSIONE DEL CRISTO MORTO

Stabiliti dalle Confraternite di Sant’Anna e Maria Santissima Addolorata programmi ed itinerari delle processioni della Settimana Santa. La processione del Giovedì Santo, ovvero quella dei Misteri Viventi, uscirà dalla Chiesa di Sant’Anna di via XIX Luglio alle ore 13 e percorrerà: via Pellegrino – piazza Marconi – via Colocasio – via G. Berta – via A. De Gasperi – corso Gramsci – via Pascasino – via Amendola – piazza Matteotti – via S. Bilardello – via Mazzini – piazza F. Pizzo – via F. Crispi – via Roma – via XI Maggio – via A. Diaz – piazza San Francesco – via XIX Luglio, e quindi il rientro nella chiesa di Sant’Anna.

La processione del Cristo Morto e della Madonna Addolorata, a cura dell’ omonima Confraternita, uscirà dalla Chiesa Madre, venerdì 3, al termine della celebrazione della passione del Signore il cui inizio è previsto per le ore 14:30. L’itinerario della processione è: via XI Maggio – via A. Diaz – via Sibilla – piazza Mameli– via Vespri – piazza Del Popolo – via Mazzini – via M. Nuccio – via Roma – via Itria – via Libertà – via Aspromonte – via Mentana – via G. Anca Omodei – via Pascasino – via A. Gramsci – via A. De Gasperi – via Cattaneo – via Colocasio – via Struppa – via B. Di Pietra – via Frisella – via V. Pipitone – via C. Isgrò – piazza Matteotti – via Roma – via Crispi – via Mazzini – via Sanità – piazza Piemonte e Lombardo – via dei Mille – piazza Mameli, e quindi il rientro nel Santuario. Prima del Ritiro, a “Porta di Mare”, vi sarà un momento di preghiera e di riflessione al quale dovrebbe partecipare il Vescovo della Diocesi, monsignor Domenico Mogavero.

In occasione dei riti della Settimana Santa sarà vietato posteggiare le autovetture nelle strade interessate alle due processioni. Peraltro sarà attivo un servizio di “carro-attrezzi” che rimuoverà le auto in sosta vietata. In particolare il divieto di sosta è in vigore per la processione del giovedì Santo, dalle ore 22 di mercoledì 1° aprile alle ore 24 del giorno successivo; mentre per il venerdì Santo i divieti di sosta sono previsti dalle ore 8 alle ore 24 della stessa giornata del 3 aprile. Attenzione, comunque, prima di parcheggiare, il divieto di sosta potrebbe interessare anche alcune strade limitrofe all’itinerario delle processioni per motivi legati alla circolazione veicolare e per le vie di fuga per i mezzi di emergenza

Fonte: www.marsalanews.it

 

Scrivi il tuo commento