“IL CAMPO BIANCO E’ ABBANDONATO”

Il consigliere comunale di Erice Luigi Nacci è tornato a farsi portavoce delle condizioni in cui si trova il campo bianco, lamentando la presenza di erbacce e di un quadro di abbandono, sollecitando quindi l’intervento dell’amministrazione comunale. Nacci si è fatto portavoce “di molti cittadini sportivi – si legge in una nota del consigliere Nacci - che frequentano assiduamente la struttura sportiva, se vogliamo chiamarla cosi. L’area è in completo abbandono: erbacce ad altezza d’uomo, presenza di materiale di vario genere, anche se sono presenti contenitori per immondizia e differenziata; presenza di insetti vari e zecche; le bordure non vengono potate e lasciate a se stesse. Cosa ha fatto e cosa fa questa amministrazione, che si fregia continuamente di essere efficiente, per curare una struttura sportiva letteralmente abbandonata?”, si è chesto Nacci

E proprio oggi, nell’impianto, sono iniziati i lavori di discerbatura, come fatto sapere dal sindaco di Erice Giacomo Tranchida, che in una nota in replica alle affermazioni di Nacci ha ricordato come i lavori di discerbatura siano partiti stamattina dopo gli interventi disposti nell’area giochi di viale della Provincia, piazza Rostagno e Pertini, oltre che nelle zone limitrofe alle scuole. Il primo cittadino ha poi fatto sapere che sono state ultimate le procedure di variante urbanistica e adesso si è pronti per l’avvio dell’iter del project financing per la realizzazione della Cittadella dello sporti.

Fonte:www.telesud3.com

 

Scrivi il tuo commento