L’Area marina protetta delle Isole Egadi e il Comune di Favignana aderiscono all’edizione 2015 di “M’illumino di Meno”

Il Comune di Favignana, in qualità di Ente gestore dell’Area Marina Protetta Isole Egadi, ha aderito – come di consueto negli ultimi anni-  a “M’illumino di Meno”, giornata nazionale del risparmio energetico e che si celebrerà il prossimo venerdì 13 febbraio.L’iniziativa, ideata dalla trasmissione Rai Radio 2 Caterpillar e giunta alla undicesima  edizione, comporterà l’impegno a migliorare le performances ambientali e di consumo energetico da parte dell’ente, ma anche di tutti i cittadini delle isole Egadi.In particolare, sarà adottato un vademecum che sarà distribuito a tutte le famiglie egadine per promuovere, coerentemente con le tematiche dell’edizione 2015, buone pratiche di: riduzione degli sprechi;produzione di energia pulita; mobilità sostenibile (bici, car sharing, mezzi pubblici, andare a piedi);  riduzione dei rifiuti (raccolta differenziata, riciclo e riuso, attenzione allo spreco di cibo).

“Iniziativa importante, che ci vede coinvolti attivamente già da 5 anni – ha commentato il Sindaco di Favignana e Presidente dell’AMP, Giuseppe Pagoto -, anche sul campo. L’Amministrazione comunale ha avviato la sostituzione dell’illuminazione pubblica con i sistemi Led a bassissimo consumo. Inoltre, l’AMP sta gradualmente sostituendo tutti i mezzi nautici e terrestri in dotazione con mezzi nuovi, sempre più sostenibili ed in linea con le nuove normative ambientali”.

fonte: www.trapaniok.it/

 

Scrivi il tuo commento