PROGRAMMA DEI FESTEGGIAMENTI IN ONORE DELLA MADONNA DI TRAPANI

Sono entrati nel vivo dei festeggiamenti in onore di Maria Santissima di Trapani, patrona della città e della Diocesi.  Dal primo di agosto è iniziata la tradizionale “quindicina” e con essa i pellegrinaggi e le celebrazioni in preparazione alla festa di domenica prossima 16 agosto.
Nel programma sono state introdotte alcune novità: in particolare, in occasione della tradizionale rievocazione dello sbarco di una copia dell’immagine di Maria col bambino prevista per giovedì prossimo.

Dopo l’accoglienza da parte del vescovo Fragnelli e delle autorità e il trasporto in Cattedrale – con un itinerario quest’anno più breve – la comunità di San Lorenzo organizza un serata a tema tra preghiera, musica, poesia e contemplazione “Amabilis dulcis laudem Maria”. La serata, con inizio ore 22, sarà condotta da Giuseppe Vultaggio e animata dal coro della Cattedrale. In apertura una lectura Dantis con la declamazione del XXXIII Canto del Paradiso “Vergine Madre, figlia del tuo Figlio…”, tratto dalla “Divina Commedia” a cura di Ivan Alabrese e Marica Sanna. Concluderà il vescovo Pietro Maria Fragnelli.
Venerdì prossimo, alle ore 17.30, a Porta delle Botteghelle (Ossuna), la manifestazione in onore della Madonna di Trapani, patrona della gente di mare con un momento di preghiera in suffragio dei pescatori, dei marittimi defunti e delle vittime del mare. Alle 19 la messa in Cattedrale. Sabato 15 agosto, ore 5.30, pellegrinaggio cittadino a piedi dalla Cattedrale al Santuario, presieduto dal vescovo Fragnelli, con il seguente itinerario: Cattedrale, corso Vittorio Emanuele, via Torrearsa, via Garibaldi, piazza Vittorio Veneto, viale Regina Margherita, piazza Vittorio Emanuele, via Giovan Battista Fardella, piazza Martiri d’Ungheria, Vìcia Conte Agostino Pepoli, Santuario della Madonna. Segue la concelebrazione eucaristica. Ore 11 e ore 19 messe alla Cattedrale “San Lorenzo”. Ore 22, davanti al Palazzo Cavarretta il concerto sinfonico moderno della banda musicale “Città di Paceco”, diretta dal maestro Claudio Maltese.

Domenica 16 agosto, ore 10, Santuario della Madonna, la messa presieduta dal vescovo Pietro Maria Fragnelli. Alle ore 11 messa in Cattedrale. Sempre a “San Lorenzo” alle 19.30, concelebrazione Eucaristica con il vescovo Fragnelli. Alle 20.45 prenderà il via la processione della statua della Madonna di Trapani, con il seguente itinerario: Cattedrale, corso Vittorio Emanuele, via Serisso, viale Regina Elena, via Ammiraglio Staiti, via XXX Gennaio, piazza Vittorio Veneto, via Garibaldi, via Torrearsa, corso Vittorio Emanuele, Cattedrale. Alle ore 24 i giochi pirotecnici.

Fonte:  www.trapanioggi.it

Scrivi il tuo commento