REALIZZAZIONE DEL MARCHIO ” PESCATO DI TRAPANI”

Costituito il Comitato di coordinamento per la realizzazione di un marchio sul pescato di Trapani. Il progetto è attuato dal Gruppo di azione costiera “Torri e tonnare del litorale Trapanese” che promuove lo sviluppo sostenibile nelle zone di pesca dei territori di Trapani, Erice, Valderice, Custonaci e San Vito lo Capo.
Con la realizzazione del marchio territoriale denominato “Pescato di Trapani” potranno essere attuate azioni di valorizzazione della produzione ittica locale, con una particolare attenzione alla sostenibilità ambientale, economica e sociale e al rispetto, da parte degli operatori aderenti, del principio della rinnovabilità delle risorse, della tutela del territorio e della promozione della sua specificità. La certificazione del marchio sarà rilasciata a tutti gli operatori della filiera ittica locale che aderiranno al progetto e che avranno dimostrato di aver rispettato con i propri comportamenti e le proprie prassi i protocolli di tutela.
Fanno parte del Comitato di coordinamento la Fondazione GAC “Torri e tonnare del litorale Trapanese”, il CO.GE.PA. Trapani, l’Organizzazione Produttori della Pesca di Trapani e delle isole Egadi, RINA Services Spa Incaricata della progettazione comunicazione del marchio) e la società Esse Emme.
Sono state, inoltre, individuate le imprese da coinvolgere nella fase attuativa del progetto, i cui rappresentanti sono stati intervistati dai tecnici della RINA Services.

Fonte:  www.trapanioggi.it


Scrivi il tuo commento