SLOW FOOD TRAPANI E LIBERA UNIVERSITÀ T.M. PRESENTANO: “CIBO SALUTE E BIODIVERSITÀ”

Slow Food Trapani e Libera Università – Tito Marrone presentano:
“CIBO SALUTE E BIODIVERSITÀ” 06/03/2015 ore 17.30, via Nino Bixio 81 Trapani.

Segue alle 20.30 la cena tematica “Grani Antichi Siciliani e Presidi Slow Food”, Agriturismo Vultaggio, Misiliscemi, Trapani

Una conferenza pensata per trasmettere, discutere e valorizzare l’importanza della biodiversità in relazione alla ns salute, ed alla salute del ns pianeta.
Si tratterà del progetto dei Presidi Slow Food della Provincia Di Trapani, con un approfondimento sui Grani Antichi Siciliani, sulle loro caratteristiche nutrizionali, e sulle ricadute economiche delle colture.

Relatori:

Franco Saccá: 
Fondatore di Slow Food Trapani, attuale Segretario, Collaboratore di Slow Food Editore, e della Fondazione Slow Food Per La Biodiversitá, Responsabile Slow Food per il presidio dell’Aglio Rosso Di Nubia, e per il Presidio della Vastedda Del Belice, Delegato Rotarian Gourmet distretto 2110, Sicilia Malta.Bonetta Dell’Oglio:

Chef palermitana, ambasciatrice Slow Food dei prodotti siciliani e ambasciatrice in Sicilia del progetto di Jamie Oliver (Food revolution), Bonetta Dell’Oglio porta avanti da anni una campagna a favore dell’agricoltura biodinamica e biologica.Nino Sutera: 

Direttore dell’Universitá Rurale dei saper&sapor Onlus, coordinatore progetto De.Co.Giuseppe Russo: 

Responsabile Scientifico e Dirigente del consorzio di Ricerca G.P. Ballatore, per la Ricerca Su Specifici Settori della Filiera Cerealicola.
Fonte: www.lagazzettatarapanese.it

Scrivi il tuo commento