TENTA DI UCCIDERE LA MOGLIE, ARRESTATO UN UOMO A PACECO

Tentato femminicidio la scorsa notte a Paceco. Vittima, una donna di 57 anni che è stata accoltellata dal marito di 62 mentre stava dormendo. Raggiunta da un fendente alla gola ora è ricoverata, con riserva sulla vita, all’ospedale Sant’Antonio Abate di Trapani. L’aggressore invece è stato arrestato dai carabinieri con l’accusa di tentato omicidio. I due coniugi da tempo erano ai ferri corti. Le liti, infatti, erano all’ordine del giorno. Bastava un niente per far surriscaldare gli animi. La scorsa notte l’ennesima lite scoppiata per furili motivi, è culminata in accoltellamento. L’uomo, ha impugnato un coltello da cucina ed ha raggiunto la moglie che dormiva nel divano del soggiorno della loro abitazioni, tentando di tagliarle la gola. Sanguinante la vittima si è alzata. Ha tamponato la ferita con un asciugamano ed ha chiesto l’aiuto di un’amica. Scattato l’allarme, sono giunti i carabinieri e un’ambulanza del 118 che ha provveduto a trasferire la donna al pronto soccorso del nosocomio trapanese.

Fonte : http://www.telesud3.com

Scrivi il tuo commento