Terremoto al largo di Trapani a mezzogiorno, avvertito in città

C’è stata una piccola scossa di terremoto al largo di Trapani. Lo ha rivelato l’INGV. U

n terremoto di magnitudo ML 3.5 è stato localizzato dalla Sala Sismica dell’INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) di Roma al largo della costa di Trapani. La scossa, verificatasi alle 11:49:35 ora italiana, nel quadrante Tirreno Meridionale ha avuto epicentro alle coordinate geografiche lat, 38.53 e lon 11.86

Il sisma seppure di lieve entità, registratosi a 83 chilometri dalla terra ferma e ad una profondità di 7 km., è stato avvertito a Trapani e nei centri viciniori, sopratutto negli edifici a più elevazioni. Non vi sarebbero al momento danni arrecati a persone e/o ad edifici .

Ecco cosa scrive l’Ingv:

Un terremoto di magnitudo ML 3.5 è avvenuto nella zona: Tirreno Meridionale (MARE), il

16-01-2018 10:49:35 (UTC) 2 ore, 33 minuti fa
16-01-2018 11:49:35 (UTC +01:00) ora italiana
con coordinate geografiche (lat, lon) 38.53, 11.86 ad una profondità di 7 km.

Il terremoto è stato localizzato da: Sala Sismica INGV-Roma.

Fonte: https://www.tp24.it

Scrivi il tuo commento