Trapani a pezzi: si è aperta una voragine in Via Marsala

Si è aperto un buco in Via Marsala, a Trapani. E che buco, una voragine.  E’ accaduto ieri mattina, vicino il passaggio a livello di Via Libica. Per fortuna erano le cinque e trenta, non c’era nessuno in strada, perchè di solito quella zona è trafficatissima.

C’era solo una macchina, che ha rischiato di essere inghiottita dal buco. E’ stata la donna alla guida a dare l’allarme. E subito sono intervenuti i vigili del fuoco e vigili urbani a transennare la zona e a regolare il traffico, con gli automobilisti via via curiosi che si sono affacciati su quell’enorme buco che sembra un po’ la metafora della Trapani di oggi.

In realtà ci sono stati grandi disagi per la circolazione stradale, perchè il traffico proveniente da Via Marsala, o quello diretto verso Marsala e Paceco è stato dirottato nelle strade parallele, con enormi rallentamenti alla circolazione stradale.

Gli operai del Comune sono al lavoro per capire il da farsi. Sembra che a causare il cedimento sia stata una perdita da parte della condotta fognaria, che si è infilitrata nel terreno.

Si tratta del solito problema, già riscontrato altre volte, e che riguarda il fatto che l’impianto è ormai vecchio e soggetto a frequenti rotture, tant’è che qualche mese fa, poco distante, in Via Libica, c’era stato un fenomeno simile. Ed è quindi probabile che si ripeta. Tempi per aggiustare la tubatura rotta? Al momento sono incerti.

A Trapani la cosa si è presa con rassegnazione, mista a ironia. Ieri circolavano in rete i meme più diversi sulle possibili cause della voragine. C’è chi ha visto un omaggio a It, il film sul mostro che vive nelle fogne e che esce in Italia proprio domani, chi l’effetto di un’onda energetica, come racconta la pagina satirica Memesuddu Trapani.

Memesuddu Trapani
Your Memesuddu
Con il megacrollo in via Marsala vi siete scatenati! Pubblichiamo quindi i meme più belli che ci avete inviato
Fonte: http://www.tp24.it/

Scrivi il tuo commento