TRAPANI, AUTO SI SCHIANTA CONTRO STATUA DELLA MADONNA

A bordo, due fidanzati, forse impegnati in una folle gara contro un’altra auto.  Le loro  condizioni sono gravi.  La ragazza è stata trasferita a Palermo. L’incidente stradale si è verificato in viale ammiraglio Giuseppe Francese, nei pressi della Guardia costiera. Il conducente dell’auto, una Fiat Punto, per cause che sono ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo che nonostante una frenata di circa trenta metri è salito sul marciapiedi, terminando la sua  corsa  contro la statua della Madonna “Maria Stella Maris”, protettrice del Mediterraneo.  L’impatto è stato violentissimo. L’utilitaria si è ridotta ad un ammasso di ferraglia. Per un attimo si era anche temuto il peggio. Scattato l’allarme sono intervenuti gli agenti della polizia municipale e le ambulanze del 118 che hanno provveduto ad accompagnare gli occupanti la Punto al pronto soccorso dell’ospedale Sant’Antonio Abate.  Dopo aver ricevuto una prima assistenza sanitaria nell’area di emergenza del nosocomio trapanese, la ragazza è stata trasferita, d’urgenza, al Civico di Palermo dove è stata ricoverata con riserva sulla vita. In prognosi riservata anche il fidanzato ricoverato, invece,  al Sant’Antonio Abate.  La dinamica dello schianto  adesso è al vaglio dei vigili urbani della sezione infortunistica chiamati a far luce sulla vicenda.

Non si esclude – ma per il momento di tratta soltanto di una ipotesi  al vaglio dei “caschi bianchi”  - una gara tra due auto.

Fonte:www.telesud3.it

 

Scrivi il tuo commento