TRAPANI, FIAMME E PAURA PER UN CORTO CIRCUITO IN UN SUPERMERCATO

TRAPANI. Un corto-circuito ad una cella-frigorifera e nel magazzino del supermercato si è scatenato un inferno di fuoco che ha distrutto la merce, creando momenti di tensione tra gli abitanti della zona. E’ accaduto, domenica sera, nella piccola frazione di Marausa, alle porte del capoluogo. Il rogo ha danneggiato il deposito del supermercato “Maxisconto della contrada trapanese”.

L’allarme è scattato intorno alle 18. Gli abitanti della zona hanno notato il fumo fuoriuscire dal magazzino ed hanno chiesto l’intervento dei vigili del fuoco con una telefonata alla sala operativa del comando provinciale. Sono subito giunte tre autobotti. L’intervento dei pompieri ha così scongiurato che le fiamme si propagassero ulteriormente, arrecando maggiori danni. Esclusa, fin da subito, la matrice dolosa.

Fonte:www.gds.it

Scrivi il tuo commento