TRAPANI, GOMIS AFFILA GLI ARTIGLI: “A CATANIA I PUNTI VALGONO DOPPIO”

TRAPANI. Il «panterone» granata affila gli artigli per quello che considera uno dei confronti diretti più esaltanti della stagione. Lys Gomis, infatti, domani si troverà opposto, allo Stadio «Angelo Massimino» (fischio d’inizio alle 15) a quello che considera il suo maestro, il belga Jean François Gillet, da gennaio a difesa dei pali del Catania, ma che lo scorso anno era al Torino, la società proprietaria del cartellino del portiere del Trapani. «Al Toro ero il suo secondo – dice, infatti, Gomis – e, per me, Gillet è stato un maestro e resta un amico. La partita di Catania, che sarà comunque una partita bella, anche per questo per me sarà ancora più esaltante». Il «clou» delle sue aspettative rimane il confronto con il fratello Alfred che, all’andata non è potuto avvenire perché il portiere dell’Avellino era infortunato.

Fonte: www.gds.it

 

Scrivi il tuo commento