TRAPANI, GOMIS NON SI FIDA DEL BRESCIA: “E’ SCONTRO SALVEZZA”

TRAPANI. Anche indossando la stessa mascherina che utilizza per gli allenamenti allo scopo di proteggere il naso dall’infrazione al setto riportata in uno scontro di gioco e che sabato scorso lo ha costretto a lasciare abbondantemente prima del fischio finale, la partita con il Bologna, il portiere del Trapani Lys Gomis spera di essere in campo domenica sera allo Stadio «Rigamonti» di Brescia per quella che ritiene sarà una partita, comunque, esaltante. «Ma soprattutto difficile, sia per noi che per loro – spiega il ”panterone” che sfoggia un’improbabile cresta bionda -: per noi sarà dura perché il Brescia vale più della sua classifica (ultimo posto anche per una penalizzazione di 6 punti, ndc) e perché ha un suo gioco, anche se, mancando probabilmente Caracciolo dovrà cambiarlo in quanto a lanci lunghi e ricerca di profondità. Per le ”rondinelle” sarà dura perché noi siamo assolutamente intenzionati a offrire una prestazione dello stesso livello di quelle con la Ternana e con il Bologna».

Fonte:www.gds.it

Scrivi il tuo commento