Trapani, Operazione Anno zero: 22 arresti nella notte

Trapani. Importante operazione di Polizia e Carabinieri nei confronti del sodalizio mafioso capeggiato dal latitante Matteo Messina Denaro.

L´operazione della Polizia, Carabinieri e D.I.A.., coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Palermo, ha confermato il perdurante ruolo apicale di Matteo Messina Denaro della provincia mafiosa trapanese e quello di reggente del mandamento di Castelvetrano assunto da un cognato, in conseguenza dell´arresto di altri membri del circuito familiare.

Le indagini, oltre ad accertare il capillare controllo del territorio esercitato da cosa nostra ed il sistematico ricorso all´intimidazione per infiltrare il tessuto economico locale, hanno consentito di individuare la rete relazionale funzionale allo smistamento dei “pizzini” con i quali il latitante impartiva le disposizioni ai suoi sodali.

Fonte: http://www.tvio.it

Scrivi il tuo commento