Trapani, si dovranno abbattere altre otto Eritrine “pericolose”

Entro quest’anno 8 esemplari di Eritrina a Trapani dovranno essere abbattuti. Il tutto per tutelare l’incolumità pubblica. Mentre altri otto alberi verranno sottoposti a manutenzione straordinaria e dopo alcuni controlli si deciderà se abbatterli, però il prossimo anno.

La decisione è stata presa dopo la perizia tecnica effettuata da Giuseppe Barbera, docente di Scienze Agrarie all’Università di Palermo.
Nei mesi scorsi ci sono state le proteste del Comitato Pro Eritrine dopo l’abbattimento di alcune Eritrine stabilito dalla vecchia amministrazione Damiano. A quel punto a dicembre il commissario straordinario del Comune Francesco Messineo ha affidato a Barbera e alla sua squadra lo studio sulle Eritrine, alcune delle quali lo scorso ottobre sono state dichiarate “monumentali”, in quanto risalgono alla seconda metà dell’ottocento. Lo studio è stato effettuato su ogni singolo albero dei 38 sparsi per la città.

Fonte: https://www.tp24.it

Scrivi il tuo commento