Trapani, visite al cantiere di restauro del Museo Conte Agostino Pepoli

Da domenica scorsa è possibile visitare al Museo Regionale Agostino Pepoli di Trapani, il restauro di tre disegni a inchiostro su carta del XVIII secolo riferibili al pittore trapanese Domenico La Bruna e una incisione ad acquaforte, opera di Pietro Ridolfi, su disegno dello stesso La Bruna, raffigurante «La Madonna di Trapani».

La soprintedenza ai Beni Culturali sta coordinando il restauro curato da Valeria Capizzi, esperta nel settore della carta. L’iniziativa vuole mettere a disposizione dei visitatori  la conoscenza delle tecniche di conservazione e restauro dando la possibilità di assistere ai lavori in corso e di poter fare domande direttamente al restauratore.

Due le gornate in cui sarà possibile visitare il cantiere:  martedì e giovedì dalle ore 10 alle 12.

Fonte: http://www.tp24.it

Scrivi il tuo commento