Treno dei pendolari in ritardo a Trapani: scatta la protesta

TRAPANI. Inizia la stagione «invernale» ed iniziano i disagi per i pendolari che dalla provincia arrivano a Trapani ogni mattina per lavoro o studio. Centinaia di studenti e impegati che quotidianamente da Castelvetrano, Mazara, Marsala «approdano» al capoluogo.

Ieri si è registrato un ritardo di 90 minuti del treno lo ha portato nella tratta Marsala Trapani scatenando le proteste dei passeggeri. Ad evidenziare quanto è accaduto ieri mattina invece è stato Gaspare Barraco, (fondatore del primo comitato pendolari della Ferrovia in Italia nato nel 1996, ed attualmente coordinatore del comitato pendolari).

Fonte : http://trapani.gds.it

Scrivi il tuo commento