Droga nascosta nelle scatole di biscotti, arrestato un giovane a Castelvetrano

CASTELVETRANO. Nel pomeriggio di lunedì, a Castelvetrano, i militari del nucleo Operativo e Radiomobile, nell’ambito di un normale servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno arrestato Filippo Priamo, 21enne castelvetranese, celibe, disoccupato, incensurato.

All’interno dell’auto del giovane, come scrive oggi il Giornale di Sicilia, sono stati scoperti 25 panetti di hashish, del peso complessivo di 2,500 chilogrammi, nascosti in scatole di biscotti posizionate nella parte posteriore dell’abitacolo dietro il sedile lato passeggeri.

Fonte: http://trapani.gds.it

 

Potrebbe piacerti anche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi