Il Trapani Calcio in visita al carcere di San Giuliano

Una delegazione del Trapani Calcio è stata in visita al carcere di San Giuliano. Oltre all’allenatore, mister Alessandro Calori, erano presenti anche il direttore sportivo Adriano Polenta e il team manager Giovanni Panetta insieme con alcuni calciatori. La delegazione del Trapani, oltre a rispondere alle domande dei detenuti, ha donato alcuni palloni da calcio.

Al termine dell’incontro, che si è svolto presso la sala Teatro della casa circondariale di San Giuliano, i detenuti hanno donato agli ospiti oggetti natalizi realizzati da coloro che frequentano il corso di ceramica dell’ente di formazione C.E.R.F.

Presenti all’incontro il direttore della struttura penitenziaria Renato Persico, il Comandante Giuseppe Romano ed una nutrita rappresentanza di poliziotti penitenziari tifosi, nonché una rappresentanza di insegnanti dei corsi scolastici.

Fonte: http://www.lasberla.com

Potrebbe piacerti anche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi