Trapani accoglie Alessandro Bellière durante la sua “nuova grande sfida”

Martedì 19 poco dopo le ore 12, arriverà a Palazzo D’Alì Alessandro Bellière, il “maratoneta” che sta percorrendo a piedi l’intera costa italiana, per un totale di 4600 chilometri.

Il Sindaco Vito Damiano riceverà il podista a Palazzo D’Alì, avendo già dato le direttive per farlo accogliere e scortare da una pattuglia della polizia municipale nei pressi dell’autoparco comunale, in via Libica.

Bellière (che ad ottobre compierà 81 anni) affronterà questa “nuova grande sfida” per dimostrare a se stesso che “ad ottant’anni si può essere ancora giovani nello spirito e nel fisico”. Partito il 9 giugno da Ventimiglia, dopo 137 tappe raggiungerà, il 24 ottobre Trieste.

In passato, il maratoneta ha partecipato a diverse gare nazionali ed internazionali, ha “girato tutto il mondo” e lo scorso anno era stato già protagonista di un’altra sfida Bolzano (Predoi) – Ragusa (Ispica): 42 tappe, 1.759 chilometri con una media giornaliera di circa 40 chilometri.

 

Potrebbe piacerti anche

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi