Il Trapani Calcio rischia di non iscriversi in Serie C. E’ corsa contro il tempo

I prossimi saranno giorni decisivi e caldi per il futuro del calcio in città. Come noto il caos societario suscitato dal totale disimpegno della famiglia Morace al Trapani Calcio ha generato la consegna del titolo sportivo al Comune. La tifoseria vive preoccupata le sorti del vessillo granata. Una angoscia mista a speranza.

Nel frattempo, dal fronte societario nessuna novità. Anzi è perenne stasi. Vero è che fantomatiche cordate sembrano registrare interesse ma nessuna è decisa a dare l’affondo. Per ora solo sondaggi.

Giugno è anche mese di scadenze. Occorre infatti un nuovo proprietario che rilevi la società perché se entro il prossimo 30 giugno non verranno svolti tutti gli adempimenti economico-finanziari (come la fideiussione bancaria) il Trapani Calcio potrebbe non iscriversi al campionato di Serie C 2018/2019.

La corsa contro il tempo è appena iniziata.

Fonte: https://www.tp24.it

Scrivi il tuo commento