TRAPANI AVRA’ IL CANILE INTERCOMUNALE

TRAPANI. Hanno avuto inizio e procedono a ritmo serrato i lavori per la realizzazione del canile intercomunale su disposizione del Comune di Trapani. La struttura sta nascendo in contrada Cuddia, dopo Paceco, a circa 10 chilometri dal capoluogo, ed esattamente sulla strada provinciale 8, su un’area confiscata alla mafia e che ha un’estensione complessiva di 72 mila metri quadrati. L’opera verrà realizzata per via di un finanziamento di circa 4 milioni di euro, finanziamento che venne concesso circa 6 anni addietro in parti uguali sia dall’ex Provincia regionale di Trapani che dall’Azienda sanitaria provinciale.

In base al progetto redatto a suo tempo all’interno del vasto complesso saranno presenti oltre 50 gabbie, ma vi saranno anche i locali per il custode e quelli adeguatamente attrezzati per un ambulatorio veterinario. La struttura sarà dotata inoltre di locali per la vendita di materiali specifici quali ad esempio mangimi ed altro. Vi saranno ancora ampi spazi recintati che potranno essere utilizzati dagli animali ove gli stessi potranno muoversi liberamente in un contesto ambientale a loro confacente.

Fonte:www.gds.it

 

Scrivi il tuo commento